revamin_lash_750x90_3.jpg

Trova il coraggio


Essere mamme è meraviglioso,

essere mamme lavoratrici è impegnativo, essere mamme lavoratrici con voglia di carriera quasi un’eresia!


Mi presento: sono Gabriella, quasi 50enne con un figlio di 13, separata da 4. Ho sempre voluto un figlio, ho sempre saputo che sarei diventata madre e ho sempre pensato che sarei stata una madre allegra, presente e giocherellona.


Sarebbe stato tutto perfetto se a lavoro non mi avessero messo subito i bastoni tra le ruote.


Perché, che ci piaccia o no, il mondo del lavoro è maschile, o per donne androgine disposte a rinunciare alla loro femminilità in nome della carriera.


Quando ti scontri con questa verità è davvero tosta, oltre alla delusione ti senti schiacciata. Ho provato a combattere ma la verità è che gli uomini la fanno da padrone e le colleghe sono rassegnate e, per paura di ritorsioni, evitano di appoggiarti.



La soluzione?


Crearmi qualcosa di mio e dimostrare a tutti quanti valgo.

Dimostrare ad altre mamme che conciliare lavoro e famiglia è possibile. Perché esserci per i nostri figli deve essere la normalità, mica un lusso.

Perché in futuro una donna possa evitare di passare quello che ho passato io!

Come ho fatto? Ho iniziato a lavorare online, ho acquisito nuove competenze, ho ignorato i giudizi delle persone e mi sono concentrata a costruire la qualità di vita che io e mio figlio meritiamo.

Ed ora che ho ottenuto quello che voglio? Semplice, oggi il mio desiderio più grande è arrivare a tante mamme, a tante donne che hanno rinunciato a sentirsi vive e in carriera in nome della famiglia.


Geneticamente siamo predisposte al sacrificio, da secoli rincorriamo il tempo, da sempre troviamo soluzioni. Siamo imprenditrici nate... senza saperlo! È arrivato il momento di farlo sapere a tutti e aiutarci tra di noi!

Trova il coraggio, solo tu puoi decidere la tua vita, rendila un capolavoro 🤩 il mondo online è per tutti, anche per te.


@gab_casella

97 visualizzazioni0 commenti